Capoterra, comoda e sicura: ecco la nuova area camper per i turisti

Il sindaco Beniamino Garau: “Il nostro litorale continua ad arricchirsi di servizi per chi verrà a trovarci con il proprio camper”. Non una meta di passaggio per Nora e Chia bensì un territorio tutto da vivere e da scoprire: nuovo tassello da aggiungere alle offerte acchiappa-turisti al fine di consolidare la cittadina come luogo di approdo per chi ama il mare, la montagna o passeggiare alla scoperta della storia e della cultura del luogo


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Capoterra – Area camper attrezzata di ogni comfort: servizi igienici, docce, parco giochi per i bambini, videosorveglianza, ricarica elettrica, scarico delle acque nere e grigie, rifornimenti di acqua potabile e lavaggio delle cassette dell’acqua nera. E ancora: un sistema di controllo automatizzato gestisce gli accessi con terminali di pagamento e lettura targhe, grazie alla quale gli utilizzatori potranno entrare ed uscire liberamente dall’area sosta. Il sindaco Beniamino Garau: “Il nostro litorale continua ad arricchirsi di servizi per chi verrà a trovarci con il proprio camper”. Non una meta di passaggio per Nora e Chia bensì un territorio tutto da vivere e da scoprire: nuovo tassello da aggiungere alle offerte acchiappa-turisti al fine di consolidare la cittadina come luogo di approdo per chi ama il mare, la montagna o passeggiare alla scoperta della storia e della cultura del luogo. Una priorità dell’amministrazione Garau che, anno dopo anno, anche grazie agli eventi sportivi e le manifestazioni che si svolgono in ogni stagione, segna un altro traguardo, ossia quello di favorire il turismo a chi ama girovagare da una meta all’altra a bordo della casa mobile. A due passi da Maddalena spiaggia, dal 12 luglio entrerà in funzione l’area attrezzata con i servizi necessari a garantire una buona permanenza con il proprio camper. Ottima recensione anche da parte dei camperisti sardi che aggiungono: “A Maddalena spiaggia è possibile usufruire di tutte le comodità per trascorrere, in totale sicurezza, piacevoli momenti di relax fronte mare. Nelle vicinanze pizzerie, bar e ristoranti e tanto altro ancora per gustare le prelibatezze del luogo o visitare le tante bellezze naturali presenti nel territorio.

 

Ancora una volta l’impegno e la collaborazione del Club Camperisti Sardi con le Istituzioni, in questo caso il comune di Capoterra, è stato premiato. Non servono grandi proclami, ma lavorare costantemente e impegnarsi per raggiungere il risultato utile a tutti”.


In questo articolo: