Dipendenti non assicurati, 2 mila euro di multa a un bar e a un ristorante a Calasetta

Via ai controlli dei carabinieri: sanzionati un bar di piazza Belly e un ristorante di via Marconi: i lavoratori non erano regolarmente assicurati. Scattato anche lo stop all’attività

Nel trascorso fine settimana, a Calasetta, i Carabinieri della stazione locale, in collaborazione con i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Cagliari e personale civile dell’Ispettorato Tutela del Lavoro di Cagliari, hanno sottoposto a controllo vari  locali della zona e, in due di essi, tra  quali un bar in piazza Belly, gestito da un 47enne di Cagliari, i Carabinieri hanno riscontrato la presenza di un lavoratore 45enne del luogo non regolarmente assunto/assicurato ed è così scattata la sospensione dell’attività imprenditoriale oltre al pagamento della sanzione pecuniaria di 2 mila euro

I carabinieri hanno poi controllato un ristorante in via Marconi, di proprietà e gestito da 44enne del luogo e anche in questa circostanza è stata riscontrata la presenza di una lavoratrice, una 34enne del luogo, non regolarmente assicurata. E anche qui è scattata la sospensione dell’attività imprenditoriale oltre al pagamento della sanzione pecuniaria di 2 mila euro.

Nel contesto del servizio, al quale hanno partecipato 20 Carabinieri, sono stati complessivamente controllati 4 esercizi pubblici, identificate n. 50 persone (anche con apparato etilometro) e eseguite numerose perquisizioni personali finalizzate al rinvenimento di sostanze stupefacenti.


In questo articolo: