Cagliari, a Villanova non solo Ztl: “Strage di multe per il lavaggio delle strade”

Gli orari nei quali le automobili non possono passare nel rione non sono l’unica grana. Silvia Barabino, titolare di un minimarket: “I vigili passano spesso, qui fioccano le contravvenzioni”. GUARDATE il video

“Le multe fioccano, non solo per la Ztl, ma anche per la nuova pulizia delle strade. L’ultima volta c’è stato un massacro di multe, tanti non sapevano di dover parcheggiare l’automobile da un’altra parte”. Così Silvia Barabino, 42 anni, da tre titolare di un minimarket in via San Giovanni. “In tutto il rione mancano parcheggi, la gente non può fermarsi per fare la spesa, tutto per la gioia dei grandi centri commerciali”.

Tra una chiacchiera e l’altra, il quadro che emerge sul tema della Ztl, almeno dentro l’attività commerciale della 42enne, è di divisione: “Alcuni residenti non la vogliono, altri vogliono addirittura che sia più estesa. Le opinioni sono contrastanti. Ho preso varie multe anche io, nonostante sia residente e abbia il pass. Sono dovuta andare a farmele togliere, perdendo un sacco di tempo”.


In questo articolo: