Cagliari, vandali in azione a Castello: pasticciata la parete appena ridipinta del palazzo di via Università

L’abitazione, molto antica, è di privati, ma lo “sfregio” è un pugno nell’occhio per tutti. Nella mini-passeggiata che collega il Bastione con via Università la parete di un palazzo ha ricevuto l’ennesima “visita” dei vandali

Circa un mese fa è stata ritinteggiata con cura, ma il bel colore chiaro e il senso di “pulizia” della parete di un antico palazzo di via Università a Cagliari, che confina proprio con la mini-passeggiata del Bastione di Saint Remy, hanno avuto vita breve. Circa una settimana fa qualcuno, probabilmente di notte, l’ha pasticciata per l’ennesima volta. È bastata qualche bomboletta spray per scrivere parole e lettere appiccicate l’una dopo l’altra e senza nessun senso, sulla parete della casa. Il risultato è quello che si vede nella foto dell’articolo: un nuovo colpo nell’occhio “trash” a ridosso del monumento-cartolina della città. Ed è sufficiente guardare con un po’ di attenzione per accorgersi che, anche lì, non c’è l’ombra di una telecamera, né pubblica né privata.

Per i titolari del palazzo in arrivo altri soldi da spendere per cancellare l’ennesimo obbrobrio, che è già stato “immortalato” dalle macchine fotografiche e dagli smartphone di tanti croceristi e turisti. 



In questo articolo: