Cagliari, incubo incendi di notte a Tuvumannu: residenti terrorizzati

“Roghi ogni notte”, accusa Patrizia Tramaloni del comitato di quartiere di via Peschiera, “ci hanno segnalato la distruzione di alberi e vegetazione: un disastro. Arriva la fuliggine e l’odore di fumo nelle case degli abitanti della zona. In un giardino ci sono i distributori di gas metano e ogni giorno abbiamo paura. Il Comune di Cagliari, andrebbe commissariato”

Incendi a Tuvumannu, residenti terrorizzati. Continui raid incendiari nella notte nella zona del colle tra via Is Mirrionis e via is Maglias. “I primi fuochi il 4 luglio di notte. Poi il 5, il 6 ed il 7, per tre notti consecutive i vigili del fuoco sono intervenuti, abbiamo paura”, confessa Patrizia Tramaloni, presidentessa del comitato di quartiere di via Peschiera, “gli incendi hanno spaventato tutti i residenti la zona. Ci hanno segnalato la distruzione di alberi e vegetazione: un disastro. Arriva la fuliggine e l’odore di fumo nelle case degli abitanti della zona. In un giardino ci sono i distributori di gas metano e ogni giorno abbiamo paura. Il Comune di Cagliari, anderebbe commissariato”.


In questo articolo: