Cagliari, scuola materna di via Premuda occupata: dentro anche la droga, denunciati tutti gli abusivi

Marijuana dentro lo stabile. Un occupante denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti, gli altri per occupazione abusiva di immobili. Uno ha tentato la fuga in scooter, ma è stato fermato e deferito per guida senza patente reiterata

Denunciati gli occupanti abusivi della scuola di via Premuda. Dentro l’istituto trovate anche sostanze stupefacenti. Durante la giornata di oggia la Polizia Locale di Cagliari, assieme agli assistenti sociali, ha svolto un sopralluogo per permettere l’identificazione alcune persone che occupano un’ex scuola materna in via Premuda. Si tratta di più nuclei familiari, in tutto una dozzina di persone circa, compresi alcuni minori.

Gli agenti del Nucleo Operativo di Pronto Intervento durante le ispezioni hanno rinvenuto e sequestrato sostanze stupefacenti tipo marijuana all’interno dello stabile. Il responsabile, subito identificato, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti assieme al reato di occupazione abusiva di immobili di proprietà del Comune. Tutti gli occupanti sono stati anch’essi deferiti all’A.G. in attesa dell’ordinanza di sgombero per il ripristino dello stabile comunale.

Infine durante le fasi di identificazione una persona si è allontanato a bordo di un ciclomotore che è risultato privo di copertura assicurativa e revisione periodica.  Il conducente è risultato privo di patente di guida: già sanzionato recentemente per lo stesso motivo verrà deferito per il reato di reiterazione nella guida senza patente.

 


In questo articolo: