Cagliari, raid teppistico in piazza del Carmine: “Spaccati finestrini e gomme delle auto” 

Le immagini “choc” dell’ennesimo raid vandalico: “Hanno colpito anche auto parcheggiate nei vicoli intorno alla piazza. Serve una guardia in ogni angolo contro chi compie queste follie?” 

Vetri in frantumi e gomme squarciate. I vandali hanno preso di mira alcune automobili parcheggiate in piazza del Carmine e nei vicoletti. A divulgare le immagini, con a contorno un duro commento di condanna, è il consigliere e presidente della commissione comunale della Pubblica Sicurezza Marcello Polastri: “Complimenti a chi, nelle prime ore del mattino, si è “divertito” a romper vetri e a bucar gomme nei vicoli più appartati ma non per questo da non illuminare, in piazza Carmine a Cagliari. Che ci voglia una guardia in ogni angolo, o un presidio fisso anche la notte contro la follia?”, chiede Polastri.
“Spero che non si debba per davvero arrivare a questo, anche perché, quando anche in Consiglio comunale con una mozione dicemmo che le piazze della città dovevano ritrovar la loro storica funzione, al servizio dei cittadini, qualcuno pensò ad una esagerazione. Ora più che mai, occorrerà intervenire”.