Cagliari, per Sant’Efisio spunta anche Nico Bortis: foto e selfie in via Roma

Il suo “Sant’Efisio mi fai emozionare” è diventato un cult. E lui, Nico Bortis, anche per l’edizione 367 ha voluto ricordare il suo rapporto decisamente speciale con il martire guerriero. Foto di Davide Loi


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Nico Bortis non marca visita ed è in prima fila per l’edizione numero 367 di Sant’Efisio. Il suo “mi fa emozionare”, unito a “è una giornata da non dimenticare” è ormai un cult. E lui dispensa sorrisi, foto e selfie ricordo in via Roma, poco prima della ramadura e del passaggio del martire guerriero.


In questo articolo: