Cagliari, paura nella notte a San Michele: in fiamme il bar “Bloody Mary”

Fiamme dentro il locale, il fumo arriva sino alla strada. Sul posto due automezzi dei pompieri per domare le fiamme. GUARDATE le FOTO

Paura nella notte in via San Michele a Cagliari. Un rogo è divampato all’interno del bar “Bloody Mary”. Le fiamme hanno invaso tutto il locale verso le ventidue, arrivando a un forno e ai vari arredi interni. Sul posto, dopo pochi minuti, sono intervenuti due automezzi e sette uomini dei Vigili del fuoco. La conferma che si tratti proprio del “Bloody Mary”, oltre alla foto diramate dai vigili, è arrivata anche dallo stesso comando provinciale di viale Marconi. 

L’intervento tempestivo della squadra di pompieri ha evitato che le fiamme si propagassero ai locali adiacenti e superiori e limitato i danni. Il rogo potrebbe essere stato causato da un innesco di natura elettrica. 


In questo articolo: