Cagliari, la rabbia degli automobilisti: “Un 8 marzo fermi per ore in coda”

Rabbia degli automobilisti cagliaritani per il traffico paralizzato dal corteo dell’8 marzo e dal contemporaneo sciopero dei mezzi pubblici

Rabbia degli automobilisti cagliaritani per il traffico paralizzato dal corteo dell’8 marzo e dal contemporaneo sciopero dei mezzi pubblici.

In tanti sono rimasti bloccati e protestano con diversi messaggi alla nostra redazione.

“Siamo rimasti in fila per ore, il traffico era un inferno da San Benedetto verso via Roma: impossibile uscirne, una vergogna!”

Nella foto la situazione pochi minuti fa in via Paoli.


In questo articolo: