Cagliari, la Motorizzazione nel caos: “Attese di ore, numeri dati a mano, neanche una prenotazione elettronica”

Protesta il deputato di Fdi Salvatore Deidda a nome di diversi utenti: “Ancora una volta, gli annunci di interventi da parte del Governo per potenziare o quantomeno modernizzare gli uffici della Motorizzazione di Cagliari si sono rivelate prese in giro per i cittadini e gli operatori”

Cagliari, la Motorizzazione nel caos: “Attese di ore, numeri dati a mano, neanche una prenotazione elettronica”. Protesta il deputato di Fdi Salvatore Deidda a nome di diversi utenti: “Ancora una volta, gli annunci di interventi da parte del Governo per potenziare o quantomeno modernizzare gli uffici della Motorizzazione di Cagliari si sono rivelate prese in giro per i cittadini e gli operatori costretti a rivolgersi agli uffici. Neanche un sistema di prenotazione posto elettronico, ma numeri dati a mano, in un’attesa di ore. I cittadini meritano un servizio migliore e non hanno tempo da regalare al menefreghismo istituzionale. Da inizio legislatura insisto con i vari Governi e continuerò a farlo senza sosta”, dichiara, Salvatore Deidda, deputato di FdI.

“È impensabile che l’utenza privata possa accedere agli uffici solo il martedì e il mercoledì – aggiunge il coordinatore provinciale di Cagliari, Marco Porcu – peraltro in questa giornata solo per alcune pratiche, e che non venga garantita almeno un’apertura pomeridiana. È evidente che, a fronte di un grande lavoro svolto dagli operatori allo sportello, manchi completamente una seria organizzazione degli uffici, anche derivante da una scarsa attenzione a livello centrale”, conclude Porcu.


In questo articolo: