Cagliari, impiegavano 8 lavoratori in nero: nei guai due attività di ristorazione

Cagliari, 8 lavoratori in nero individuati dalla Guardia di Finanza

Cagliari, 8 lavoratori in nero individuati dalla Guardia di Finanza.

I risultati al termine di due controlli nei confronti di altrettante realtà commerciali operanti nel campo della ristorazione e con sede nel capoluogo. Complessivamente sono 8 i lavoratori impiegati in nero nella produzione e nella distribuzione dei prodotti alimentari.

I lavoratori hanno dichiarato di aver iniziato il loro servizio proprio, casualmente, il giorno del controllo. Tuttavia la circostanza non esime il datore di lavoro dall’obbligo di registrare correttamente la posizione del dipendente.  

I titolari delle due attività sono stati quindi multati con una sanzione amministrativa compresa tra i 1.000 e i 9.000 euro per ciascun lavoratore irregolare e nei loro confronti è scattata la sospensione temporanea dell’attività imprenditoriale.


In questo articolo: