Cagliari, il dramma di un imprenditore: minaccia di darsi fuoco di fronte al pignoramento

Un uomo di 58 anni, titolare di una falegnameria ai bordi della 131, letteralmente disperato ha minacciato il gesto estremo: ha afferrato il liquido infiammabile per darsi fuoco, ma è stato salvato dalla Polizia

Cagliari, il dramma di un imprenditore: minaccia di darsi fuoco di fronte al pignoramento. Un uomo di 58 anni, titolare di una falegnameria ai bordi della 131, letteralmente disperato ha minacciato il gesto estremo: ha afferrato il liquido infiammabile per darsi fuoco, ma è stato salvato dalla Polizia. La notizia è stata confermata nel pomeriggio dall’Ansa: oggi l’ufficiale giudiziario ha bussato alla porta della sua azienda, per pignorare alcune proprietà a causa di debiti non pagati. L’uomo, evidentemente in crisi, ha parlato a lungo con gli agenti di una Volante prima di desistere dal clamoroso gesto.


In questo articolo: