Cagliari, fermato in viale Poetto nascondeva in auto droga e un grosso coltello

Colto di sorpresa da un posto di blocco dei carabinieri in Viale Poetto, ha deviato la direzione di marcia in maniera brusca e improvvisa tanto da attirare l’attenzione dei militari.

Colto di sorpresa da un posto di blocco dei carabinieri in Viale Poetto, ha deviato la direzione di marcia in maniera brusca e improvvisa tanto da attirare l’attenzione dei militari.
I carabinieri hanno subito compreso che quell’automobilista aveva qualcosa da nascondere e sono prontamente montati sulla gazzella con la quale lo hanno raggiunto e fermato in meno di un minuto. L’accelerazione del 39enne cagliaritano in fuga non è servita a nulla. L’autista del Radiomobile della Compagnia di Cagliari non gli ha lasciato scampo.
L’uomo nascondeva nell’auto due dosi di cocaina delle quali non era riuscito a disfarsi, non avendone avuto il tempo materiale e per questo sarà segnalato alla Prefettura di Cagliari, quale assuntore di stupefacenti, per le conseguenti sanzioni amministrative. Nel cruscotto dell’auto l’uomo custodiva anche un coltello a serramanico di 24 cm per cui sarà denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari per porto abusivo di un’arma bianca.


In questo articolo: