Cagliari, è fuori pericolo la 13enne travolta in via dell’Abbazia: nessun trauma grave

Grosso sospiro di sollievo per le sorti della minorenne, straniera, investita da una Peugeot mentre stava attraversando. L’impatto col parabrezza e il volo sull’asfalto non hanno portato, fortunatamente, a danni permanenti o letali


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Non è in pericolo di vita la tredicenne, di origine straniera, travolta da una Peugeot mentre stava attraversando in via dell’Abbazia a Cagliari. L’impatto col parabrezza della macchina, guidata da un uomo che si è subito fermato per soccorrerla, è stato molto forte e all’inizio si era temuto il peggio. Una volta arrivata al Brotzu, i medici hanno potuto constatare una gravità tutt’altro che elevata delle condizioni della minorenne: nessun trauma cranico o altro trauma grave, tanto che è stata già estubata, segno che le sue condizioni sono date in miglioramento anche nelle prossime ore. Resterà comunque ancora in ospedale sino a quando i dottori non valuteranno una condizione clinica generale tale da approvare le dimissioni.
Sospiro di sollievo, in parallelo, anche per l’automobilista rimasto coinvolto: è stato identificato, come da prassi, dagli agenti della polizia Locale di Cagliari.