Cagliari, crolla una delle porte del mercato di San Benedetto: donna salva per miracolo

La porta a vetri è caduta all’improvviso, finendo accanto alla scalinata di via Bacaredda: una donna, in fila davanti al box del ciabattino, evita l’impatto per pochi centimetri


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Paura al mercato civico di San Benedetto, a Cagliari. Una delle ante della porta a vetri di via Bacaredda, poco dopo le 9:30, è crollata, precipitando a pochissima distanza dalla scalinata. Una donna, ferma in attesa del proprio turno davanti al box del ciabattino, è rimasta miracolosamente illesa. Tutta questione non di centimetri, ma di millimetri: la porta le ha sfiorato la giacca. Alla scena hanno assistito vari boxisti del mercato, e qualcuno ua subito avvistato del fatto la direzione della struttura. Un gruppo di operai ha provveduto a spostare la porta all’interno di uno dei magazzini del mercato. “È l’ennesima conferma di un mercato pieno di cose che non vanno bene. Ci mancava solo la porta crollata, dopo gli ascensori e le scale mobili ferme”, dice Sergio Masella, decano dei macellai del mercato. “Abbiamo già sollecitato un incontro con il Comune, speriamo che si concretizzi nel giro di pochi giorni. La nostra pazienza ha un limite”.


In questo articolo: