Cagliari, continuano i furti di monopattini: ma occhio al gps integrato

Denunciato dai carabinieri un uomo di 70 anni

I monopattini vanno alla grande, la promozione che ne è stata fatta funziona a meraviglia. Peccato che qualcuno non li compri ma li rubi. Ieri alle 15, a Cagliari, i carabinieri della Stazione di Stampace hanno denunciato in stato di libertà, per il reato di ricettazione un 70enne pensionato del posto, incensurato. Questi, alle precedenti 8:30 circa, in viale Fra Ignazio da Laconi, è stato trovato in possesso di un monopattino elettrico a noleggio di proprietà della “Freedom Mobility Srl”, precedentemente custodito all’interno dell’auto dell’amministratore della società e provento di un furto perpetrato alle precedenti 6:15, in centro a Cagliari. I carabinieri sono intervenuti su indicazione della centrale operativa di via Nuoro, allertata dalla vittima del furto. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario. Quei monopattini hanno un GPS incorporato che consente di rilevare dove si trovino in tempo reale. È stato dunque facile per i carabinieri andarli a recuperare. I prossimi furbi sono avvisati.  


In questo articolo: