Cagliari avvolta dalla nebbia, il risveglio dell’ultimo dell’anno con la città “nascosta”

Fitta nebbia su tutto il capoluogo e l’hinterland, l’alba di San Silvestro regala panorami “nascosti” ma, anche, disagi per gli automobilisti. Nessun problema, invece, all’aeroporto di Elmas.

La nebbia avvolge Cagliari nell’ultima alba del 2021. Visibilità ridotta non solo nel capoluogo ma anche in tutto l’hinterland, per un 31 dicembre 2021 che, almeno, non sarà ricordato solo per l’emergenza Covid. Nebbia fitta, i primi banchi avvistati già poco dopo le sei del mattino. E disagi per gli automobilisti, costretti a rallentare un po’ ovunque per evitare possibili incidenti. Nessun problema segnalato, invece, all’aeroporto di Elmas: arrivi e partenze degli aerei assolutamente regolari.


In questo articolo: