“Caddozzo dei rifiuti” incastrato al porto di Cagliari: “Ecco qui la multa da 600 euro”

Dopo aver pubblicato le foto di un uomo che abbandona dei sacchetti, “La privacy? Me ne frego”, il sindaco Paolo Truzzu mostra la multa della Capitaneria di Porto: “Seicento euro per un gesto sconsiderato, impegniamoci tutti per tenere la nostra città pulita”

“Seicento euro per un gesto sconsiderato, ecco la multa comminata al caddozzo dalla Capitaneria di Porto, che ringrazio per l’attività svolta”. Così il sindaco di Cagliari, Paolo Truzzu: dopo aver pubblicato, due giorni fa, le immagini di un uomo che, dopo aver aperto il bagagliaio dell’auto, stava armeggiando con dei sacchetti, “Privacy? Chi se ne frega, mi sono rotto le pa***“, Truzzu diffonde, sul suo profilo ufficiale Facebook, la multa staccata nei confronti dell’incivile: “Iniziamo dal nostro piccolo: amiamo e rispettiamo Cagliari. Impegniamoci per tenerla pulita, facciamo uno sforzo tutti quanti per vincere una battaglia difficile. Il mio impegno è totale”.