Cacciatore incornato da un toro a Pula: ferito alla gamba ma salvo

Momenti di vero panico ieri mattina per un cacciatore attaccato da un toro a Is Molas

Momenti di vero panico ieri mattina all’alba per un cacciatore di 56 anni che  si è trovato di fronte un toro, che non aveva buon intenzioni. L’ennesimo incidente ( non è infatti la prima volta che a Pula accadano episodi di questo tipo) è avvenuto a Is Molas, in un terreno recintato. L’uomo, secondo quanto riporta oggi l’Unione Sarda,  si stava recando in una vigna da un parente è stato attaccato improvvisamente dall’animale, riportando fortunatamente “solo”  una ferita alla gamba. Il toro dopo averlo incornato una volta si è allontanato. Fortunatamente dunque niente di grave. Ma tanta, tanta paura.

Si tratta di uno dei tori parte della mandria che vaga allo stato brado tra Is Molas e Villa San Pietro; l’anno scorso un brutto incidente aveva coinvolto  una bimba di 7 anni, che allo stesso modo se l’era trovato improvvisamente di fronte ed era stata travolta. Anche in quella occasione, fortunatamente, non era accaduto nulla di grave.