Buoncammino, il vecchio giardinetto abbandonato “scippato” alla città

Tra via Nicolodi e via Fra Nicola, un angolo di verde al quale tanti cagliaritani sono affezionati è in pieno degrado

di Sergio Atzeni

Giardinetto abbandonato tra via Nicolodi e via Fra Nicola ai piedi di Buoncammino. Mentre i Lavori proseguono su tutto il viale Buoncammino il giardinetto con la statua de Beato Nicola una volta ridente e accogliente è in pieno stato di abbandono. Persino la fontana, priva d’acqua da tempo, è diventata un ricettacolo di sporcizia e segna lo stato di abbandono del giardinetto una volta molto frequentato. Il chioschetto, che non è stato mai aperto, nelle intenzioni doveva fungere da piccolo bar per dare un servizio ai frequentatori, ma misteriosamente le sue serrande sono rimaste sempre chiuse. Unica nota lieta è la statua del Beato Nicola circondata da un po’ di alberi e cespugli che evidentemente qualcuno innaffia per non lasciare il beato senza quella piccola oasi di verde. In molti si augurano che i lavori in corso per la sistemazione del viale Buoncammino riguardino anche quella piccola piazzetta per toglierla dal degrado e restituirla alla cittadinanza.  


In questo articolo: