“Brutto schianto tra 2 auto a Cagliari in viale Poetto, sono vivo per miracolo”

Il racconto choc di Walter “Rebel” Carta: “Un’auto con a bordo 4 ragazzi si è schiantata contro quella guidata da un signore stanotte alle 2:30. Una ruota si è staccata e mi ha colpito mentre ero in moto, me la sono vista bruttissima ma, per fortuna, neanche un graffio. Sono subito andato a soccorrere l’uomo, rimasto incastrato dentro l’abitacolo”

Uno schianto tra due auto, “una Citroen e un’utilitaria grigia, avvenuto in viale Poetto, all’altezza del supermarket prima della strada dalla quale arrivano le auto da San Bartolomeo, avvenuto verso le 2:30”. A raccontare quanto accaduto è Walter “Rebel” Carta: “Sono vivo per miracolo. L’auto con a bordo 4 ragazzi si è schiantata contro quella guidata da un signore, che ha cappottato finendo contro una siepe. L’auto dei ragazzi ha sbattuto contro un palo. Io ero nella corsia opposta alla guida della mia Harley, e una ruota, dopo essersi staccata ed aver rimbalzato contro un muro, mi ha colpito ad una gamba, e solo per fortuna non sono caduto”, racconta, in esclusiva a Cagliari Online, Carta.

“Tutti gli automobilisti presenti si sono preoccupati per me, ma sono rimasto illeso. Sono andato a prestare soccorso al signore, i quattro ragazzi erano già scesi dall’auto e stavano bene. L’uomo stava sanguinando ma era cosciente. Dopo pochi minuti sono arrivati polizia, carabinieri, più di un’ambulanza e i Vigili del fuoco, che hanno estratto il signore dall’abitacolo. Entrambe le auto erano ridotte male. Sono davvero vivo per miracolo”. Maggiori dettagli arriveranno nel corso delle prossime ore. 



In questo articolo: