Attivata la connessione con fibra, il sindaco di Uta: “Un servizio atteso da anni”

In futuro la connessione verrà implementata fino a 200 mega grazie ad un bacino esclusivo per il solo paese di Uta.

Attivata da qualche giorno la connessione con fibra ben prima del previsto mese di ottobre. Positivi i primi riscontri dei cittadini che hanno già provveduto a richiedere la connessione. Dopo i necessari collaudi si è partiti con l’attivazione delle utenze private. In futuro la connessione verrà implementata fino a 200 mega grazie ad un bacino esclusivo per il solo paese di Uta.
Il Sindaco Giacomo Porcu: “Un servizio atteso da anni che poneva il paese della Città Metropolitana tra gli ultimi. Continua la crescita esponenziale dei servizi offerti dal paese per continuare ad attrarre famiglie da tutto l’Hinterland che trovano in Uta un paese accogliente, dinamico e in crescita”.
L’assessore Andrea Onali: “La crisi Covid ci ha insegnato che non si devono subire gli eventi ma guidarli. Ora è realtà quello che sembrava solo un sogno. Smartworking e scuola avranno un valido aiuto per una gestione efficiente e veloce. Speriamo di non dover mai rivivere il lockdown, ma ora siamo pronti ad affrontare le difficoltà”.


In questo articolo: