Arrestati i rapper romani Traffik e Gallagher per rapina aggravata

Noti nello scenario ‘Trap’ e ‘Hip hop’, i due sono finiti ai domiciliari con l’accusa di rapina aggravata dall’uso delle armi ai danni di quattro persone, di cui uno minorenne

Arrestati i rapper romani Traffik e Gallagher per rapina aggravata, al secolo Gianmarco Fagà e Gabriele Magi, di 23 e 25 anni. Noti nello scenario ‘Trap’ e ‘Hip hop’, i due sono finiti ai domiciliari con l’accusa di rapina aggravata dall’uso delle armi ai danni di quattro persone, di cui uno minorenne.

Il nostro giornale partner rivela nei dettagli: “I fatti risalgono alla sera del 23 febbraio. Alla richiesta di tre fan di avere un autografo all’uscita della stazione Termini, i due cantanti hanno risposto tirando fuori un tirapugni in ferro aggredendoli e tentando di strappare loro i cellulari. Con non poche difficoltà i tre ragazzi sono riusciti a fuggire velocemente a piedi, venendo però rincorsi. Durante l’inseguimento, i due aggressori si sarebbero fermati anche a picchiare un cittadino del Bangladesh, di 50 anni, che era in strada ad aspettare l’autobus, riempiendolo di calci e pugni e tentando di sottrarre anche a lui il cellulare. L’intervento di alcuni passanti ha evitato il furto, ma lo straniero è finito investito da un’auto in transito nel tentativo di scappare alla loro furia. Soccorso e trasportato all’ospedale i medici gli hanno riscontrato la frattura della gamba, una volta medicato, e’ stato dimesso con 30 giorni di prognosi”. Qui il link del servizio completo: https://www.quotidiano.net/cronaca/arrestati-rapper-traffik-gallagher-1.4505003


In questo articolo: