Arbus assediata dalle fiamme, minacciate diverse abitazioni

Grazie al gran lavoro di tutti, sono state messe al sicuro prima dell’irreparabile: “Grazie ancora a tutti coloro che hanno contribuito a scongiurare una tragedia e a tutti i cittadini per la loro collaborazione”.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

La comunicazione giunge dall’amministrazione comunale che, due giorni fa, ha assistito assieme ai concittadini all’ennesimo sfregio messo in atto contro il territorio. Un gigantesco rogo infatti si è sviluppato nella fitta vegetazione che circonda il centro abitato: ore di paura che, per fortuna, sono cessate grazie al gran lavoro di tutti. Ed è così, come accade sempre più spesso, l’istituzione locale interviene per elogiare e ringraziare a chi è intervenuto per arginare le fiamme: “L’Amministrazione Comunale desidera esprimere il proprio sentito ringraziamento a tutti coloro che sono intervenuti nell’incendio che ha colpito la nostra comunità ieri, 8 luglio 2024, nella zona “Su Cuccureddu” in prossimità di Via Montevecchio. Grazie all’intervento tempestivo e coordinato dei volontari della Protezione Civile di Arbus, della Forestale, dell’Agenzia Forestas, dei Vigili del Fuoco, dei Carabinieri e della Polizia Locale, l’incendio è stato circoscritto e domato.

L’intervento ha coinvolto anche un elicottero e due canadair, che hanno giocato un ruolo cruciale nel contenere le fiamme che stavano pericolosamente avvicinandosi alle abitazioni. Fortunatamente, grazie al coraggio e alla professionalità di tutti i soccorritori, non si sono registrati danni gravi a cose o persone”. Una raccomandazione, ripetuta tante volte ma necessaria: “Questo evento, però, ci ricorda quanto sia fondamentale mantenere alta l’attenzione in questo periodo particolarmente a rischio per gli incendi. Invitiamo tutti i cittadini a rispettare scrupolosamente le norme di sicurezza e a collaborare con le autorità preposte per prevenire ulteriori episodi.

Confidiamo nel senso civico della nostra comunità e ribadiamo l’importanza della prevenzione e della prudenza. La tutela del nostro territorio e la sicurezza dei nostri concittadini sono una priorità assoluta”.

 


In questo articolo: