Alghero, ristoratore ferito a coltellate: rischia di perdere un occhio

Una lite, poi il sangue. Arrestato per tentato omicidio Luca Martinez, 23 anni.

E’ stato accoltellato stamattina durante una lite, ora rischia di perdere un occhio. E’ il drammatico epilogo di una mattinata all’insegna della violenza ad Alghero, in localita’ Carrabuffa, non lontano da via Foradada.

I carabinieri della locale compagnia, che procedono assieme alla polizia, hanno individuato il presunto responsabile dell’aggressione, avvenuta nei confronti del titolare del ristorante di 62 anni, Tore Budruni. L’arresto è scattato nel tardo pomeriggio con l’accusa di tentato omicidio per Luca Martinez, di 23 anni.

Secondo gli inquirenti il giovane al termine di una discussione avrebbe aggredito l’uomo, in preda all’ira, avrebbe estratto un coltello da cucina e, dopo aver spinto a terra la vittima, l’avrebbe colpita con numerosi fendenti alla testa e all’addome. Il giovane è stato accompagnato nel carcere di Bancali a disposizione della magistratura, mentre la vittima, nonostante la prognosi riservata, non versa in pericolo di vita.


In questo articolo: