Agricoltore di Pabillonis beccato con marijuana e coca a Torre dei Corsari: arrestato

Il giovane, un 27enne, ha lanciato le chiavi dell’auto tra la vegetazione pur di nascondere la droga ai carabinieri, ma gli è andata male

È stato fermato dai carabinieri a Torre dei Corsari, e sin da subito si è mostrato nervoso. Quando i militari hanno chiesto a T. P., agricoltore 27enne di Pabillonis, di aprire la sua auto, lui si è rifiutato ed ha lanciato le chiavi tra la vegetazione. Dentro la vettura c’era droga: duecentoventi grammi di marijuana, cocaina, un bilancino di precisione e ben 3500 euro in contati. Il ragazzo è stato arrestato ed è finito a casa sua in attesa dell’udienza di convalida. Segnalati al Prefetto di Cagliari anche tre giovani “consumatori” di sostanze stupefacenti.


In questo articolo: