Agnello choc in un allevamento sardo: nato con due teste

Il povero animale nato con due teste in un allevamento sardo. L’allevatore non poteva credere ai suoi occhi quando l’ha visto

Un agnello a due teste è quanto si è trovato di fronte Salvatore Bussu, un allevatore di Ollolai. E’ nato la scorsa notte nella sua fattoria nel macomerese. Non poteva credere ai suo occhi quando l’ha visto, è quanto dichiara a L’Unione Sarda, dove in una foto stringe il povero animale tra le mani. Non sa spiegarsi cosa sia successo, quale sia il motivo di tale malformazione che ricorda purtroppo quelle avvenute a Quirra, nei pressi del Poligono Militare. In realtà  il fenomeno policefalia esiste anche se  si verifica raramente negli animali.

 

 

(foto simbolo)