“A Cagliari 80enne multato perchè passeggia sotto casa, vicini in rivolta”

L’episodio raccontato da Giuliano Frau dell’Adoc: “L’uomo era sotto casa sia in via dei Conversi, un gruppo di vicini vuole presentare un esposto in procura anche perchè, nella zona, c’è chi pratica ancora jogging e non vive nemmeno nel quartiere”

Uscito dalla sua abitazione per fare quattro passi, “restando nelle immediate vicinanze del proprio domicilio, in via dei Conversi a Cagliari”, e “multato”. Il fatto sarebbe avvenuto qualche giorno fa “nel rione di San Giuliano”, e a raccontarlo è il presidente regionale dell’Adoc, Giuliano Frau: “L’uomo, di circa ottant’anni, stava passeggiando sotto casa sua. Alcuni residenti nella stessa via si sono rivolti a me perchè vogliono capire come fare per presentare un esposto alla procura della Repubblica. Ora cercherò di intercedere per loro, voglio sentire il comandante della Municipale per capire bene la situazione. Il decreto indica la possibilità di passeggiare in prossimità della propria abitazione”, spiega Frau, “non vedo perchè la polizia Municipale debba fare delle sanzioni anche in questi casi”.
Frau, che è anche intervenuto contro le “troppe multe” fatte ai cagliaritani “senza utilizzare il buon senso”, si dice “furibondo. Nel rione di San Giuliano c’è chi pratica jogging e non abita nemmeno nei pressi del quartiere”.


In questo articolo: