Zigheddu colpisce ancora: a piedi da Cagliari ad Aritzo per festeggiare i suoi 80 anni

Zigheddu colpisce ancora: per festeggiare i suoi ottant’anni, eccolo camminare a piedi da Cagliari ad Aritzo, per oltre cento km. La nuova impresa di Francesco Calledda, il marciatore anziano che non teme neppure il freddo e la neve

Zigheddu colpisce ancora: per festeggiare i suoi ottant’anni, eccolo camminare a piedi da Cagliari ad Aritzo, per oltre cento km. La nuova impresa di Francesco Calledda, il marciatore anziano che non teme neppure il freddo e la neve. Anzi nella sua Aritzo, la neve l’ha conosciuta bene sin da bambino, camminare col freddo non può certo spaventarlo. Ma per le 80 candeline è partito da Cagliari, si è fermato a Isili, poi ha proseguito sino al paese natale. Non è una novità: lo fa da trent’annim ogni 22 febbraio. Ma questa volta la camminata aveva un sapore speciale.


In questo articolo: