Vola fuori strada con la moto e sbatte contro muretto e lampione a Quartu, Nicola Perra muore a 22 anni

Il giovane, in sella a una Yamaha R6, ha sbandato nel viale Leonardo da Vinci, vicino al supermercato. La moto ha preso fuoco, il centauro ha sbattuto contro un muretto e un palo. Impatto fatale, inutili i soccorsi


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Drammatico incidente in viale Leonardo da Vinci a Quartu, la vittima è un ventiduenne. Nicola Perra, originario di Sinnai, era in sella a una Yamaha R6 di colore blu quando, all’altezza del supermercato, è finito fuori strada. La moto ha preso fuoco e lui, stando alla ricostruzione della dinamica, ha prima sbattuto contro un muro e poi contro un palo. Il doppio impatto si è rivelato fatale, i soccorritori non sono riusciti a evitare il peggio. Sul posto sono intervenute due ambulanze, insieme alla polizia del commissariato di Quartu, gli agenti della polizia Locale e i vigili del fuoco.

 

 

 

L’ennesima croce sulla litoranea, in un tratto che è gestito dalla Città Metropolitana e non dal Comune, riapre le polemiche sulla messa in sicurezza di una lingua di asfalto già molto battuta in questi primi giorni di bel tempo e che si prepara, da giugno a settembre, a ricevere l’invasione dei vacanzieri che soggiorneranno a Flumini, dalla zona di Sant’Andrea sino a Capitana e oltre.