Vittoria in tempo reale di Gaetano Mura su bet1128 alla Centomiglia

Ha tagliato per primo il traguardo  della classica regata d’altura del Sud Sardegna –  dal Golfo degli Angeli, Capo  Spartivento,   giro dell’Isola Rossa e dell’Isola dei Cavoli, Cagliari  –  alle 01 e 40 di domenica

Vittoria in tempo reale alla Centomiglia 2015 per Gaetano Mura su bet1128. Il class 40 del velista di Cala Gonone ha tagliato per primo il traguardo della classica regata d’altura del Sud Sardegna – dal Golfo degli Angeli, Capo Spartivento, giro dell’Isola Rossa e dell’Isola dei Cavoli, Cagliari – alle 01 e 40 di domenica. Un buon risultato visto che il class40 – l’equipaggio oltre da Gaetano era composto da Giuseppe Pani, Gianluca Manca e Simone Balzano – ha sfiorato il record della regata per circa trenta minuti.

Bet1128 ha tenuto la testa della flotta per tutta la gara – partita sabato alle 11,30 ed organizzata dalla Società Canottieri Ichnusa di Cagliari – che si è sviluppata lungo il mare della Sardegna meridionale.

“Siamo partiti di bolina bordeggiando con circa 10 nodi di vento che ha rinforzato verso Capo Spartivento, poi girata l’ Isola Rossa una bella discesa su spinnaker con planate a 17 nodi – spiega Gaetano -. Un grosso calo d’aria all’approccio dell’ Isola dei Cavoli che ci ha visto vedere sfumare la possibilitá di nuovo record che sembrava una certezza”. Infine un pensiero dello skipper ai nuovi compagni di regata: “Una splendida compagnia per un equipaggio poco rodato ma perfettamente efficiente e super piacevole sulla mia barca concepita per la navigazione in solitario e massimo in due”.