Virus in Sardegna, una domenica a due facce: calano i contagi, salgono i ricoveri e ci sono altri quattro morti

Scende a quota 795 il numero dei nuovi positivi nell’Isola, muore anche un 49enne nell’Isola: in tutto quattro decessi, stabili le terapie intensive, 12 persone ricoverate in più. Omicron sembra però avere raggiunto il picco

Virus in Sardegna, una domenica a due facce: calano i contagi, salgono i ricoveri e ci sono altri quattro morti. Scende a quota 795 il numero dei nuovi positivi nell’Isola, muore anche un 49enne nell’Isola: in tutto quattro decessi, stabili le terapie intensive, 12 persone ricoverate in più. Omicron sembra però avere raggiunto il picco.

In Sardegna si registrano oggi 795 ulteriori casi confermati di positività al COVID, sulla base di 3391 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 10136 tamponi.

I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 30 (come ieri).

I pazienti ricoverati in area medica sono 287 ( 12 in più di ieri ).

22303  sono i casi di isolamento domiciliare ( 225 in più di ieri).

Si registrano 4 decessi: 1 uomo di 49 anni e uno di 92, residenti nella provincia di Sassari; una donna di 74 anni, residente nella provincia di Oristano, e 1 donna di 89, residente nella Città Metropolitana di Cagliari.


In questo articolo: