Virus in Sardegna, il martedì i contagi si raddoppiano: cinque morti e crescono ancora i ricoveri nell’Isola

Oggi ben 1714 nuovi contagi e cinque decessi, l’unica notizia positiva è che scendono a 8 i pazienti in terapia intensiva

Virus in Sardegna, il martedì i contagi si raddoppiano: cinque morti e crescono ancora i ricoveri nell’Isola. Oggi ben 1714 nuovi contagi e cinque decessi, l’unica notizia positiva è che scendono a 8 i pazienti in terapia intensiva.

 In Sardegna si registrano oggi 1714 ulteriori casi confermati di positività al COVID (di cui 1553 diagnosticati da antigenico). Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 9074 tamponi.

I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 10 ( – 2 ).

I pazienti ricoverati in area medica sono 236 ( + 2 ).

23815 sono i casi di isolamento domiciliare ( – 350 ).

Si registrano 5 decessi: una donna di 83 anni e un uomo 90, residenti nella provincia di Nuoro; una donna di 70 anni e due uomini di 76 e 84 anni, residenti nella provincia del Sud Sardegna.


In questo articolo: