Violenza sessuale su minore, sette anni di carcere per un 56enne di Domusnovas

Dopo la notifica del provvedimento e la redazione degli atti relativi al provvedimento, l’uomo è stato trasferito presso la casa circondariale di Uta, dove dovrà trascorrere i prossimi anni.

Stamattina a Domusnovas i carabinieri della locale Stazione, quale atto conclusivo di un’indagine iniziata diversi anni fa e finalmente conclusa, hanno rintracciato e tratto in arresto un 56enne del luogo, in ottemperanza di un ordine di esecuzione per la carcerazione trasmesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari – Ufficio Esecuzioni Penali.

L’uomo deve espiare la pena della reclusione di  7 anni per i reati di violenza sessuale su minore, commessa a  Casarile (MI) e Domusnovas tra il 2007 ed il 2009. Dopo la notifica del provvedimento e la redazione degli atti relativi al provvedimento, l’uomo è stato trasferito presso la casa circondariale di Uta, dove dovrà trascorrere i prossimi anni.


In questo articolo: