Viola le prescrizioni imposte, per un 54enne si aprono le porte del carcere di Uta

Il provvedimento restrittivo è scaturito dalle ripetute violazioni compiute dall’uomo nei confronti delle prescrizioni impostegli dalla magistratura.

Viola le prescrizioni imposte, per un 54enne si aprono le porte del carcere di Uta.

Ieri a Serdiana i carabinieri della locale Stazione e quelli di Dolianova hanno dato esecuzione, presso una nota comunità, ad un ordine di sospensione di misura alternativa alla detenzione carceraria, emesso dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Cagliari, nei confronti di un 54enne disoccupato, già sottoposto al regime dell’affidamento in prova al servizio sociale. Il provvedimento restrittivo è scaturito dalle ripetute violazioni compiute dall’uomo nei confronti delle prescrizioni impostegli dalla magistratura. L’arrestato è stato trasferito presso la casa circondariale di Uta, così come disposto dalla autorità giudiziaria mandante, che è stata informata dell’avvenuta esecuzione del provvedimento.


In questo articolo: