Vino nel biberon con il latte in polvere, bimbo di 4 mesi ricoverato in coma etilico

Un errore della madre potrebbe essere fatale al piccolo, che ora è in rianimazione: è stata la stessa donna a portarlo al pronto soccorso. Avviate le indagine per accertare cosa è successo e se ci siano eventuali responsabilità


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Un neonato di quattro mesi è ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale pediatrico di Bari dopo aver bevuto un biberon in cui, per errore, la madre aveva messo del vino insieme al latte in polvere. È stata la donna a portare il piccolo al pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi. La famiglia risiede nel Brindisino. Viste le condizioni di salute del bimbo, i medici hanno disposto il trasferimento nella struttura pediatrica del capoluogo pugliese.

Sono state ora avviate le indagini per approfondire la vicenda, ricostruire la dinamica e accertare eventuali responsabilità.


In questo articolo: