Villasor piange Nicola, il paese si stringe attorno ai familiari

Si sono svolti questo pomeriggio i funerali del giovane morto a causa di un incidente stradale

Il paese piange per la morte di Nicola Porta, 23 anni di Villasor, morto la scorsa notte a causa di un incidente stradale. La chiesa gremita di tanti amici e persone che lo conoscevano e si stringono intorno al dolore dei familiari. Gli amici hanno portato la bara fino alla chiesa di San Biagio dove si è svolta la funzione. Il pianto silenzioso dei presenti è quasi assordante e anche il cielo oggi, sembra commuoversi di fronte a tanto dolore. Alla fine della messa, all’uscita della chiesa l’urlo del nome del giovane da parte dei presenti rompe il silenzio. La bara viene accompagnata dagli amici visibilmente scossi, fino in cimitero. Ora Nicola è diventato un angelo che veglierà sui suoi cari e sui suoi amici. 


In questo articolo: