Villasimius, furto di pietre nella spiaggia della Fortezza Vecchia

Due turisti fermati dalle guardie zoofile dell’associazione Guardie ambientali: avevano appena riempito l’auto di pietre rubate nella spiaggia

Furto di pietre nella spiaggia della Fortezza Vecchia, a Villasimius. Gli autori sono due turisti sono, beccati in flagrante  dalle guardie zoofile dell’associazione Guardie ambientali mentre riempivano la propria auto di sassi raccolti nella località balneare. L’episodio risale a ieri pomeriggio. I due sono stati individuati dalle guardie, poi è stato allertato il corpo forestale navale di Villasimius e inviato sul posto una pattuglia con a capo il comandante della stazione Marcello Rossi, che hanno provveduto ad identificare i due turisti che nel frattempo avevano riempito la propria autovettura. Dopo tutti i riti di legge i due ladri sono stati scortati sul posto da cui avevano portato via le pietre e invitati a ripristinare tutto. Questo è uno dei tanti casi che si riscontrano in Sardegna in cui parecchi turisti usano le nostre coste per portarsi via qualche souvenir.