Villasimius, entra in discoteca con un enorme coltello: denunciato giovane cagliaritano

Villasimius, entra in discoteca con un enorme coltello: denunciato giovane cagliaritano.

Ieri a Villasimius dopo un intervento richiesto dai responsabili della discoteca Sciabecco e di alcuni accertamenti compiuti, i carabinieri hanno denunciato per porto illegale di armi o oggetti atti ad offendere un ventunenne cagliaritano. Il giovane è stato bloccato dal personale addetto alla sicurezza dell’esercizio pubblico per aver portato all’interno del locale notturno un coltello a serramanico di tipo spagnolo, con una lama di 10 cm e un manico di 14 per una lunghezza totale in apertura di ben 24 cm. L’enorme oggetto portato in tasca non è sfuggito all’attenzione di qualcuno che ha informato il gestore del locale. 


In questo articolo: