Villaputzu, weekend ‘attivo’ a Porto Corallo con Sea Trail e Sport Village

Sabato 24 e domenica 25 marzo, la due giorni che includerà, oltre alla gara di corsa, anche la prima edizione di una mini fiera promossa dal Comune per far conoscere le opportunità sportive offerte dal territorio

di Vanessa Usai

Torna domenica 25 marzo il Sea Trail Porto Corallo, la gara di trail running in regime di semi-autosufficienza idrico alimentare sulla costa e sulle colline di Porto Corallo, a Villaputzu.

Giunto alla terza edizione, il Sea Trail include due percorsi, uno di circa 35,500 km (long trail), prevalentemente su strada sterrata e single trek tra le colline a ridosso del mare, e uno di circa 17 km (short trail), in prevalenza su strada sterrata compatta nel lungomare e sulle colline che lo costeggiano.

Oltre alla gara competitiva, sono in programma anche una corsa non competitiva sullo stesso percorso del short trail di 17 km, e una camminata ludico-motoria/trekking aperta a tutti, su un percorso di circa 8 km, con guide qualificate, per scoprire il territorio di Porto Corallo.

L’evento è organizzato dalla associazione sportiva dilettantistica Sarrabus Runners, in collaborazione con il Comitato Regione Sardegna della Uisp e con il patrocinio del Comune di Villaputzu.

In concomitanza con la gara di corsa, nelle giornate di sabato e domenica, si svolgerà anche la prima edizione del ‘ViviPortoCorallo Sport Village’, un evento promosso dal Comune di Villaputzu per far conoscere ai visitatori gli eventi sportivi e le opportunità di turismo attivo offerte dal proprio territorio durante tutto l’arco dell’anno.