Villanovaforru, in biblioteca nonnine a lezione di WhatsApp

Succede alla biblioteca comunale di Villanovaforru, dove dallo scorso 17 settembre è partito il corso per imparare a usare il noto sistema di messaggistica istantanea. A lezione una decina di donne, non più giovanissime, ma con tanta curiosità e voglia di imparare e stare al passo con i tempi. Un modo per tenersi in contatto anche con i parenti lontani

A lezione di WhatsApp. Succede nella biblioteca comunale di Villanovaforru, dove dallo scorso 17 settembre è partito il corso per imparare a usare il noto sistema di messaggistica istantanea. L’obiettivo è far conoscere i nuovi metodi di comunicazione a chi ancora non è particolarmente ferrato in materia.

Alla prima lezione una decina di appassionate corsiste, tutte donne, dai sessant’anni in su. “Tanta curiosità e tanta voglia di imparare – scrivono sulla pagina social della biblitoeca – Anche per poter ricevere le notizie che il Comune invia alla cittadinanza, ma anche per poter “comunicare” più agevolmente con parenti lontani”.

Si impara dunque come inviare messaggi testuali, immagini, video, audio, documenti, la propria posizione geografica e fare chiamate e videochiamate. Martedì 24 settembre nuovo appuntamento.

 

(foto biblioteca di Villanovaforru)