Video di Antonangelo a casa di Riva, il figlio del bomber: “Mai autorizzato”

Nicola Riva: “Mio padre non ha mai autorizzato la pubblicazione di alcun filmato e soprattutto non si aspettava la visita di questo pazzo analfabeta”. Per i tifosi il video ha violato la privacy e la dignità del campione rossoblù

È bufera su Antonangelo Murgia e il video che ha registrato a casa di Gigi Riva nel giorno del suo 73esimo compleanna. L’ex bomber è apparso in stato confusionale e Antonangelo, noto su facebook per la pubblicazione di video, ha rilanciato il filmato scatenando l’ira dei tifosi “A certe persone dovrebbero dare il Daspo per tutti i social network”, ha scritto nella propria pagina facebook il figlio Nicola Riva, “mio padre non ha mai autorizzato la pubblicazione di alcun filmato e soprattutto non si aspettava la visita di questo pazzo analfabeta”.


In questo articolo: