Viale Marconi, sviene autista del bus: passeggero-eroe evita la strage

L’eroe è un 58enne di Selargius. Si è accorto dello svenimento dell’autista e ha preso il controllo del filobus della linea 30. Il mezzo è andato a sbattere contro il guard rail. Tre i feriti, in modo grave una donna di 62 anni di Cagliari

Ha preso il controllo del bus e ha frenato il mezzo evitando guai ben peggiori.  È successo questo pomeriggio in viale Marconi. Un 58enne di Selargius, mentre si trovava a bordo del Filobus della linea 30 diretto a Selargius, dopo essersi avvicinato all’autista per salutarlo, ha notava che questo, un 56enne residente a Quartu, si stava accasciando a terra perdendo conoscenza. A quel punto il filobus, senza controllo ha iniziato a sbandare andando a sbattere sul guard rail destro all’altezza dello stabilimento Algida.

Immediatamente il passeggero ha aperto lo sportello della cabina di guida e ha preso il controllo del volante rimendo in corsia il mezzo. Ha poi azionato il freno di servizio riuscendo a fermare l’autobus, dopo una brusca frenata, all’altezza dello svincolo per la rotonda de Is Pontis Paris.

A causa degli sbandamenti alcune persone sono finite a terra all’interno del bus provocandosi lesioni tali da richiedere l’intervento di diverse ambulanze del 118. I feriti coinvolti sono tre: una donna di Cagliari di 62 anni residente a nel capoluogo, trasportata al policlinico in codice rosso, un ragazzo di 27 anni di Cagliari anch’esso trasportato al policlinico in codice giallo e un ragazzo di Quartucciu di 27 anni trasportato al Marino in codice giallo. Altri passeggeri contusi hanno “rifiutato” le cure mediche dei sanitari. Sono ancora in corso ulteriori accertamenti. Sul posto la Polizia Municipale per i rilievi di legge


In questo articolo: