Cagliari, rivoluzione traffico a Monte Urpinu: stop alle folli corse d’auto in viale Europa

Due nuove rotatorie in arrivo in via Raffa Garzia e in via Vidal: c’è l’ok del consiglio comunale. Attraversamenti pedonali rialzati per fermare le corse in viale Europa

Basta alle folli corse d’auto in viale Europa. E due nuove rotatorie metteranno in sicurezza gli incroci a Monte Urpinu. Una rivoluzione traffico è in arrivo tra il colle amato dai cagliaritani e l’Amsicora con due nuove rotatorie in via Raffa Garzia e via Vidal. Tra queste due strade c’è un’importante arteria di collegamento tra Monte Urpinu e Amsicora, interessata da importanti flussi di traffico e utilizzata per raggiungere viale Europa e l’asse mediano attraverso via Is Guadazzonis.

La mozione approvata all’unanimità dal consiglio comunale è stata presentata da Guido Portoghese, Pd, ma è stata discussa anche dalla commissione Traffico presieduta da Marcello Piras, Riformatori. Dossi e curve limitano la visibilità e le discese importanti portano gli automobilisti e percorrerle con velocità sostenuta e i residenti lamentano  da tempo situazioni di pericolo.

Le situazioni più rischiose tra le vie Raffa Garzia, Dexart e Solmi e tra le vie Vidal, Besta e viale Europa. All’altezza di questi incroci è urgente calmierare il traffico. La richiesta è quella di realizzare due rotatorie e attraversamenti pedonali rialzati. Il costone di via Vidal sarà restituito alla città, ha dichiarato l’assessore alla Viabilità Alessio Mereu.


In questo articolo: