Via Roma, indiano arrestato: picchiava la moglie con pugni e schiaffi

Operazione della Polizia


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Schiaffi e pugni alla compagna in via Roma, arrestato dalla Polizia un cittadino indiano. Gli agenti giunti sul posto hanno preso contatto con la donna, che è apparsa spaventata, tremolante e piangente e ha lamentato il fatto che il marito l’avesse percossa con schiaffi, pugni e che l’avesse trascinata per i capelli tirandoli con forza.

I motivi della violenza, a detta della vittima, sono stati futili perché si era allontanata dall’abitazione senza il permesso dell’uomo per fare una passeggiata con la figlia di un anno. Gli operatori, per procedere all’identificazione, hanno richiesto i documenti alla donna scoprendo che gli effetti personali e le chiavi di casa erano custoditi, dallo stesso marito all’interno di una valigia chiusa con un lucchetto. La donna, ancora visibilmente scossa, ha lamentato dolori alla testa e al viso rifiutando di recarsi presso una struttura sanitaria sostenendo di dover prima essere autorizzata dal marito per non essere nuovamente percossa. Durante l’intervento, gli Agenti della Squadra Volante hanno potuto accertare che l’episodio non era sporadico ma che la donna da tempo veniva maltrattata da parte del marito.

Difatti la Compagnia Carabinieri di Cagliari su disposizione della locale Procura interessata dai servizi sociali, sta svolgendo una serie di accertamenti che evidenzierebbero episodi di una rilevante gravità che vanno  dal maltrattamento fisico a quello psicologico quali inottemperanza agli obblighi familiari e assenza di sostentamento alimentare poiché la donna è accusata di non aver partorito un figlio maschio, pertanto non si escludono ulteriori incriminazioni per altri reati di maggiore gravità.

L’uomo, accompagnato negli uffici della Questura è stato dichiarato in arresto e, su disposizione del P.M. di turno, trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito per direttissima da svolgersi nella mattinata odierna.


In questo articolo: