Via Roma e Corso, arriva la sosta brevissima: costerà 30 centesimi

La giunta Zedda approva le nuove tariffe per via Roma lato portici, il Corso Vittorio Emanuele e alcune strade importanti di Stampace: Si pagherà 30 centesimi per restare un quarto d’ora, due euro all’ora dopo i primi 60 minuti


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Su proposta dell’assessore alla Viabilità Mauro Coni è stata approvata oggi dalla giunta Zedda la delibera che prevede nuove tariffe per la sosta in via Santa Margherita, viale Regina Margherita, nel Corso Vittorio Emanuele e in via Roma lato Portici, dove sono già presenti parcheggi a pagamento. 

Si allarga quindi la sperimentazione già attuata in diverse aree cittadine, che sta dando risultati molto positivi in termine di rotazione nell’utilizzo degli stalli in particolare nelle zone turistiche e a forte vocazione commerciale. L’obiettivo, anche in questo caso, è di favorire un avvicendamento costante dei veicoli e quindi soddisfare le esigenze di sosta di un numero più alto di utenti. 

Sono quindi previste la sosta brevissima (30 centesimi per un quarto d’ora) e quella breve (50 centesimi per 30 minuti), mentre la prima ora costerà un euro e la seconda e le successive due euro. 


In questo articolo: