Via Puccini, ladro riconosciuto si scaglia contro una donna: arrestato

L’episodio in pieno centro a Cagliari


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Due equipaggi della Squadra Volante hanno tratto in arresto, nella tarda mattinata di ieri, Sisinnio Muscas, 45enne originario di San Gavino Monreale. L’uomo si è scagliato, nella centralissima via Puccini, contro la titolare di un esercizio commerciale in cui aveva nei giorni precedenti commesso un furto. La donna, riconosciuto il ladro mentre si aggirava per la strada, è uscita dal negozio intimandogli di andarsene e minacciando di chiamare le forze dell’ordine con un cellulare. Violenta la reazione di Muscas: l’uomo ha afferrato la titolare del negozio ferendola ad un braccio e le ha strappato di mano il telefonino per poi lanciarlo a terra e darsi precipitosamente alla fuga. Le squadre intervenute sul luogo hanno ispezionato le vie nei dintorni e grazie alla descrizione fornita dalla vittima hanno rapidamente trovato il suo aggressore. Muscas è stato quindi tratto in arresto in attesa del processo con l’accusa di rapina impropria, lesioni personali e porto ingiustificato di oggetti atti a offendere.