Via Manno, lavori lumaca: “Per noi 440 giorni sono un incubo”- VIDEO

Commercianti divisi sulla lunghezza dei lavori per la nuova via Manno. VIDEO INTERVISTA al gioielliere Francesco Della Maria: “Faremo qualche sacrificio, invitiamo i nostri clienti a non abbandonarci durante il lungo cantiere aperto”

La decisione del Comune di intervenire sulla via Manno preoccupa i commercianti. L’annuncio sull’inizio dei lavori nella via dello shopping è avvenuta qualche giorno fa: gli operai lavoreranno sulla strada per più di 400 giorni. Il restyling prevede il rifacimento del manto stradale e la sostituzione di tutti i servizi tecnologici. I commercianti si dividono. ” La strada andava rifatta- afferma Francesco della Maria, proprietario della famosa gioielleria a conduzione familiare- certamente si farà qualche sacrificio ma i benefici che ne trarremo  saranno a vantaggio sia nostro che di tutta la collettività. Noi comunque invitiamo i nostri clienti a farci visita perchè via Manno non verrà chiusa ma verrà messa in condizione, da parte dell’impresa, di poter accedere con tutta tranquillità”.

Scettico invece, il responsabile di una libreria della via: “Quattrocentoquaranta giorni sono troppi. L’intento da parte del comune è buono ma ci saranno dei disagi pazzeschi”. “I lavori prima o poi andavano fatti. La strada è in queste condizioni da parecchio tempo”, afferma il proprietario del negozio di ottica “Istituto Ottica Sarda Pasella”. “Il fatto che rifacciano la strada va bene. Bisogna tenere in considerazione i lavoratori della zona, afferma la responsabile di un negozio di abbigliamento. Via Manno è una strada in salita già difficile da affronbtare in condizioni normali. Con le passerelle laterali la situazione peggiorerà. Inoltre, nei primi tre mesi di lavori arriveranno circa 37 crociere, senza considerare le feste come Sant’Efisio, Pasqua che attirano tantissimi turisti. Questi lavori ci faranno perdere clientela”.

 


In questo articolo: