Via Mameli, addio di giorno alla Ztl inutile. Stop alle auto di notte

La delibera approvata martedì dalla giunta Zedda cambia tutta la viabilità tra via Mameli, via Caprera, viale Trieste e il Corso

Addio alla Ztl inutile. In via Mameli e nelle vie limitrofe si potrà finalmente parcheggiare liberamente  a tutte le ore del giorno. Lo stabilisce la nuova delibera appena approvata dalla giunta Zedda- A tutte le ore del giorno, ma non in quelle della notte. La Ztl di via Mameli diventa infatti notturna: da mezzanotte alle 8, i posteggi bianchi saranno riservati solo ai residenti. “Si tratta di una soluzione che riteniamo molto più efficace per la viabilità cittadina- spiega Mauro Coni, assessore al Traffico-  perché durante il giorno sarà possibile una maggiore rotazione delle auto nei parcheggi. Di notte invece molti residenti del quartiere si sono lamentati per il troppo caos, dunque era necessario preservare la zona mantenendo la Ztl notturna”. Dunque auto libere alla luce del sole, ma vietate per i non residenti di notte.Una soluzione che potrebbe provocare qualche disagio ai locali notturni. Ma sicuramente ne guadagneranno i tanti negozi del Corso e di viale Trieste, perché sinora sino alle 10, 30 e dalle 15 alle 17 era vietato parcheggiare nella zona a traffico limitato. Ora nel girone infernale di via Mameli cambierà tutto.    


In questo articolo: